Dieta dello Yogurt


Lo yogurt è uno di quelle delizie che fu sviluppato nell'antichità affinché il latte non perdesse i suoi nutriente.

Sembra che provenga dall'Asia, di tribù nomadi, e nel suo nome si scopre la radice bulgaro 'jaurt.' Nell'Impero Romano questo alimento era già molto apprezzato, tanto che Plinio il Vecchio lo considerava divino e miracoloso. Lo yogurt si popolarizzò nel secolo XX, quando lo scientifico Metchnikov, premio Nóbel in 1908, dimostrò la possibilità che l'alimento provocasse longevità in chi lo consumavano.

Forse non tutto il mondo sappia che lo yogurt è fondamentalmente un derivato latteo che è fatto con alcuni batteri chiamato Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus. Questi vacilos che rimangono vivi ancora dopo la fermentazione, hanno un effetto realmente salutare nel nostro corpo, e collaborano tanto con la sua protezione e nutrizione, come con la sua pulizia.

Tra i suoi ingredienti attivi possiamo menzionare il calcio, varie proteine, grassi graduali, idrati di carbonio, minerali come il fosforo, il potassio, lo zinco, il magnesio e l'iodio, vitamine Ad e B, niacina ed acido pantoténico e folico.

Lo yogurt ha grandi benefici per il corpo umano. Per esempio, diminuisce il colesterolo, favorisce l'assorbimento di grasso, combatte le diarree e la stipsi, combatte le infezioni e ricostruisce la flora intestinale.

Inoltre, si crede che protegga contro la Tubercolosi che benefica a chi soffrono di cancro, anoressia, e che aiuta anche gli alcolizzato. Il sistema immunologico si vede fortificato col consumo di questo miracoloso latteo, per quello che è utile nel trattamento di certe allergie.

In conclusione, lo yogurt è realmente quell'alimento miracoloso che descrivevano gli antichi, e dovrebbe essere parte della dieta di chiunque che aspiri ad avere una buona qualità di vita.